Accesso ai servizi

SAN ROCCO

Fu forse edificata all’ingresso del paese, verso Belvedere in occasione delle epidemie del XIV o del XV secolo.
Ha tre cose particolarmente interessanti:
i due volti di Medusa in arenaria infissi sulla facciata, che non rispondono ad esigenze architettoniche ma che testimoniano la volontà di conservare cimeli locali di epoca romana,
gli affreschi restaurati risalenti al XV – XVI secolo,
l’iscrizione latina con data 15 giugno 1515, posta all’ingresso, che ricorda l’opera di restauro effettuata dai sindaci della Comunità Giovanni Brocardo e Sebastiano Ferrero.